Cristiano Ronaldo, intervistato da quel quotidiano sportivo che ci ha mandato in rovina nel 2006, ha dichiarato apertamente la sua paura nei confronti della nostra squadra.

L’intervista è stata realizzata in occasione dell’assegnazione del premio come numero 1 dell’ultima Champions League e proprio su questa competizione ha dichiarato:
Champions speciale? Eccome. C’è un atmosfera differente, particolare. Non dico che ti dia più motivazioni ma qualcosa di diverso sì. Lo sentono le squadre ma anche i tifosi. E venendo a noi del Real Madrid, il legame che abbiamo con questa coppa forse è ancor più forte rispetto a ciò che provano i nostri avversari. Così si spiega il fatto che il club ne abbia vinte undici“.

Parlando sempre di Champions ma sopratutto di Juve ha poi affermato: “Arriverà molto lontano. Negli ultimi anni sta giocando bene, è una squadra forte, soprattutto quando è allo Stadium dove è davvero difficile da battere. Higuain-Dybala? E’ una delle coppie più forti. Sono stato compagno di squadra di Higuain, è un buon attaccante che segna tanto. Ma i conti si faranno a fine stagione in base ai trofei che riusciranno a conquistare. Spero che non vadano troppo bene in Champions perché a quella coppa teniamo noi. Vogliamo essere i primi a vincerla per due anni di fila. Diciamo che se la Juve si aggiudicasse lo scudetto non mi dispiacerebbe…“.

 

Inoltre vi consiglio di leggere...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.