Cuorejuve.it

Nomi Assurdi – seconda parte

Nuova settimana, nuova CLASCHIFICA di Animal Sport e torniamo sui calciatori coi nomi più curiosi e assurdi di sempre:

N°5 – Joël Epalle, centrocampista camerunense della squadra malese del Sarawak FA, vinse l’oro alle Olimpiadi di Sydney 2000 e la Coppa d’Africa 2 anni dopo, giocando sempre con gli attributi;

N°4 – Michel van de Korput, ex-difensore olandese di Feyenoord, Torino e Colonia, con una propensione alla fluidificazione. Van de Korput, ex-libero, ora è occupato come operatore al computer addetto allo scarico di camion cisterna, ma ha fatto anche il bidello di una scuola per bimbi disabili, l’impiegato come fattorino nell’ufficio posta di un giornale regionale e il commesso in un negozio di tessuti;

N°3 – Nicolas N’Koulou, difensore camerunese del Marsiglia, probabilmente più tosto, sicuramente più duro di Miguel Ángel Angulo, ex-centrocampista offensivo spagnolo del Valencia finalista di Champions League;

N°2 – Luca Ficarrotta, centrocampista classe 1990, passato dal Trapani al Casale nella scorsa sessione di mercato, e Gaetano Troja, ex-centravanti palermitano di Brescia, Napoli, Palermo e Catania. Proprio con i rossazzurri nella partita di andata del derby giocata al Cibali si fece sostituire e in quella di ritorno giocata alla Favorita non volle proprio scendere in campo, guardando tutta la partita (finita 0-0) dalla tribuna dopo averlo chiesto espressamente all’allenatore Carmelo Di Bella. Nonostante tutto non la dava via facilmente;

N°1 – Roberto Bocchino, ex-portiere di Ascoli e Sampdoria, ora preparatore dei portieri a Cesena, e soprattutto Stefano Pompini, ex-attaccante di Ascoli, Reggiana, Fiorenzuola, Brescello e Rimini, protagonista del celebre titolo di un articolo del quotidiano ligure Il Secolo XIX risalente all’inizio del 1990: “Pompini a raffica, Sammargheritese kappao”, riguardante il successo del Fiorenzuola sulla Sammargheritese nel campionato 1989/1990 per 3-0 con doppietta appunto di Pompini, vittoria che fece da svolta per la stagione degli emiliani che alla fine avrebbero conquistato la promozione nell’allora C2.

 

Animal Sport ogni Domenica in diretta dalle 15.00 alle 18.00 su Radio Milan Inter TV (Lombardia FM 96.10 – Canale 777 DT), seguici anche su FB.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi