Cuorejuve.it

Marotta chiude le porte ai “Top player” per la Juve

beppe_marotta_juventus

La sconfitta col Bayern Monaco e la conseguente uscita dalla Champions, non ha lasciato indifferente Beppe Marotta.

Nell’intervista post partita è stato stuzzicato da una domanda sul mercato estivo bianconero e sulla grande partita di Drogba, papabile bianconero nel mercato di gennaio,  contro il Real Madrid: “E’ ancora un grande giocatore, ma aveva un profilo economico che era fuori portata per noi. C’erano difficoltà nella trattativa. In Turchia la tassazione è al 10%, noi non potevamo garantire un contratto del genere al calciatore. Il Bayern ha raggiunto un livello societario tale da avere un gruppo collaudato nel tempo. Ogni anno possono inserire il gioiello da 40 milioni. Noi, invece, per ora non possiamo permetterci di concentrare gli investimenti su un solo calciatore“.

Un dichiarazione sconvolgente per i tifosi, che non fanno altro che aspettare il top player che farà fare il salto di qualità alla squadra, soprattutto in campo europeo. La dirigenza si deve rendere conto ch con questo attacco non possiamo compere assolutamente in Europa, abbiamo bisogno di un TOP PLAYER e non solo uno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi