Cuorejuve.it

Llorente esordio con gol, ecco il “Re Leone”

llorente

Chi diceva che era bello e basta? Chi diceva che non era utile…. ma Fernando Llorente ha zittito tutti col suo primo gol nello Juventus Stadium.

Contro un Verona “capace” solo di difendersi, i ragazzi di Conte strappana un vittoria stretta per 2-1.

Ancora una volta ci si trova a rincorrere un gol subito, quello di Cacciatore al 36′, che arriva dopo una bella dormita della difesa.
La Juve, però, mette subito a posto le gerarchie trovando il pareggio col solito “Apache” Tevez al 40′ (da segnalare un incredibile  doppio palo) e dopo pochi minuti il “re leone” Llorente al 48′.
Nonostante il necessario turnover la Juventus è uscita vittoriosa ed il gioco, salvo pochi svarioni, è stato brillante.

La partita

JUVENTUS-VERONA 2-1


Juventus (3-5-2)
: Storari; Barzagli, Bonucci, Ogbonna; Isla, Vidal, Pirlo ( 21′ st Marchisio), Pogba, Asamoah; Llorente (24′ st Vucinic), Tevez (29′ st Giovinco). A disp: Buffon, Citti, Lichtsteiner, Chiellini, Motta, De Ceglie, Peluso, Padoin, Quagliarella. All.: Conte
Verona (3-5-2): Rafael; Gonzalez, Moras, Bianchetti; Cacciatore, Romulo, Donati (13′ st Gomez), Hallfredsson (27′ st Donadel), Agostini (22′ st Iturbe); Jorginho; Cacia. A disp.: Nicolas, Mihaylov, Laner, Longo, Jankovic, Cirigliano, Rubin, Marques, Sala. All. Mandorlini
Arbitro: Bergonzi
Marcatori: 36′ Cacciatore (V), 40′ Tevez, 48′ pt Llorente (J)
Ammoniti: Asamoah, Ogbonna, Vucinic, Marchisio (J), Donadel (V)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi