La Samp strappa 6 punti alla Juve in questo campionato e si conferma la sua “bestia nera” battendo i Campioni d’Italia per 3-2, facendo, appunto, il bis con il successo dell’andata allo Juventus Stadium.

Tutto era iniziato nel migliore dei modi, con la Juve a segno con Quagliarella che sigla il vantaggio al 25′ su passaggio delizioso di Pirlo.
Poi Chiellini commette un fallo in area su Icardi e su rigore Eder pareggia al 31′.
Nel secondo tempo la partita si chiude con De Silvestri al 57′ e Icardi al 75′.
Inutile il gran gol di Giaccherini al novantesimo minuto.

La partita
SAMPDORIA-JUVENTUS 3-2

Sampdoria (3-5-2): Da Costa 7,5, Mustafi 6,5, Gastaldello 6, Castellini 6,5; De Silvestri 6,5, Obiang 6,5, Palombo 6 (21′ st Munari 6), Poli 6, Estigarribia 6,5 (39′ st Berardi sv); Eder 6,5 (35′ st Sansone sv), Icardi 6,5. A disp.: Romero, Berni, Savic, Rodriguez, Maresca, Poulsen, Soriano, Maxi Lopez. All.: Rossi 6,5
Juventus (3-5-2): Storari 6 (35′ st Rubinho sv); Caceres 6, Bonucci 6, Chiellini 7; Isla 5, Padoin 5,5 (29′ st Lichtsteiner sv), Pirlo 6,5, Giaccherini 6,5, De Ceglie 5,5; Quagliarella 7, Giovinco 5,5 (29′ st Bendtner sv). A disp: Buffon, Barzagli, Vidal, Marchisio, Peluso, Vucinic, Matri. All.: Conte 6
Arbitro: Gervasoni
Marcatori: 25′ Quagliarella (J), 31′ Eder (S), 12′ st De Silvestri (S), 30′ st Icardi (S), 45′ st Giaccherini (J)
Ammoniti: Icardi (S)

Inoltre vi consiglio di leggere...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.