Nel nuovo torneo che sta prendendo forma nella mente di Gianni Infantino, vedremo, a cadenza quadriennale d’estate, la competizione dove parteciperanno 24 squadre di cui 12 squadre europeee: le ultime 4 vincenti, le ultime 4 finaliste e le altre 4 col miglior ranking Uefa.
Udite udite…poichè si terrà conto dei risultati conseguiti in Europa nell’ultimo quadriennio, ad accedere al mondiale per club ci sarebbe anche la Juventus.

Questo Mondiale per club a 24 squadre sostituirà la Confederations Cup a partire dal 2021.
I 24 saranno così selezionati: 12 per l’Europa, 5 per il Sud America, 2 per l’Africa, 2 per l’Asia, 2 per il Nord America (con l’Oceania a spareggiare per un posto) più i campioni del Paese ospitante.

In seguito i club saranno divisi in 8 gruppi da 3 e le prime dei gruppi si qualificheranno all’eliminazione diretta, quarti, semifinali e finale.
Le europee saranno selezionate tenendo conto delle ultime 4 vincenti, le ultime 4 finaliste e le altre 4 col miglior ranking Uefa.
Il primo paese ospitante potrebbe essere la

Questo Mondiale per club a 24 squadre sostituirà la Confederations Cup a partire dal 2021.
I 24 club saranno così selezionati: 12 per l’Europa, 5 per il Sud America, 2 per l’Africa, 2 per l’Asia, 2 per il Nord America (con l’Oceania a spareggiare per un posto) più i campioni del Paese ospitante.

In seguito i club saranno divisi in 8 gruppi da 3 e le prime dei gruppi si qualificheranno all’eliminazione diretta, quarti, semifinali e finale.
Le europee saranno selezionate tenendo conto delle ultime 4 vincenti, le ultime 4 finaliste e le altre 4 col miglior ranking Uefa.
Il primo paese ospitante potrebbe essere la Cina.

.

Inoltre vi consiglio di leggere...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.