C’era chi gufava, c’era chi ci dava per “quelli che tanto non passano”… ma alla fine è il campo che conta ed è lui che parla! Juventus-Lione finisce 2-1 per noi e si va in semifinale.
La partita non è stata certamente una passeggiata, dopo un avvio arrembante, infatti, il resto è stata un pò una sofferenza tant’è che il Lione non ha fatto sicuramente passare una serata serena al caro Gigione Buffon…..ma per fortuna c’è sempre lui e la sua “maledetta” Andrea Pirlo (in gol 4′ del primo tempo).
Al 18′ Stadium gelato per il pareggio di Briand, tensione rimasta fino al 23′ della ripresa quando il tiro da fuori area di Marchisio,deviato da Umtiti, si insaccava alle spalle del portiere.
Finalmente ritroviamo le nostre maglie in una semifinale europea dopo 11 anni.
Le avversarie potranno essere: Valencia, Benfica o Siviglia.

Forza ragazzi!
Fino alla fine verso la finale

GUARDA LA SINTESI DELLA PARTITA

http://www.video.mediaset.it/video/europa_league/highlights/452016/juve-lione-2-1.html

INTERVISTA DI CONTE

http://www.video.mediaset.it/video/europa_league/interviste/452017/-l-italia-sara-contenta-.html

La partita
JUVENTUS-LIONE 2-1

 

JUVENTUS (3-5-2): Buffon 6,5; Caceres 6, Bonucci 6, Chiellini 6,5; Isla 5,5, Vidal 6,5 (30′ st Pogba sv), Pirlo 7, Marchisio 6, Asamoah 6,5; Vucinic 5 (15′ st Llorente 6), Tevez  6,5 (32′ st Giovinco sv). A disp. Storari, Ogbonna, Lichsteiner, Osvaldo. All. Conte

LIONE (4-3-1-2): Lopes 6; Tolisso 5,5, Koné 6, Umtiti 6, Bedimo 5,5; Ferri 6, Gonalons 6,5, Mvuemba 6; Malbranque 6 (31′ st Danic sv); Briand 6,5  (25′ st N’jié 6), Lacazette 6 (25′ st Gomis 5,5). A disp. Vercoutre, Zeffane, Bisevac, Kefir All. Garde
ARBITRO: Undiano Mallenco (Spagna)
MARCATORI: 4′  Pirlo (J), 18′ Briand (L), 23′ st Marchisio (J)
AMMONITI: Bonucci (J), Marchisio (J), Umtiti (L)

 

Inoltre vi consiglio di leggere...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.