Cuorejuve.it

Intervista a Pepe…tutti con lui

Pepe Simone

Non lo stiamo vedendo in campo da tanto…troppo tempo…eppure tutto il popolo bianconero lo acclama e gli vuole bene che se fosse un vero top player, stiamo parlando di Simone Pepe.

Ecco quanto dichiarato in una sua intervista:

” praticamente è un anno che non gioco e per chi fa il mio mestiere è molto brutto.
La scorsa estate ho avuto un grave problema al flessore della coscia sinistra, dopo l’operazione sembrava tutto risolto mai poi sono sorte delle complicazioni: sul muscolo si era creata una cicatrice di 12 cm e questo problema mi ha creato i successivi tormenti. Dalla società, dal presidente a tutti mi sono stati vicini. Il tifoso juventino è veramente stato eccezionale con me. Da 362 giorni manco dal campo, ma a Vinovo son mancato in quest’anno solo per le risonanze alle quali mi son dovuto sottoporre, Vedere nei 4 mesi in cui son rimasto fermo del tutto gli allenamenti dei miei compagni è stata durissima. Li ho visti tutti questi allenamenti, per un giocatore è logorante.C’è gente mi scrive e mi chiede come sto e quando rientro, questi sono attestati di stima che fanno piacere. Anche la società me ne ha esternati diversi in questo periodo, l’abbraccio di Vidal dopo il gol scudetto al Palermo è stato qualcosa di molto bello.Non posso pensare a smettere la voglia c’è ancora ed è tanta. Il dubbio mi era venuto, non posso negarlo, ma ora che ci sono buone chance di rientro non voglio pensarci. Non posso però sbilanciarmi sui tempi di rientro, ora sto bene e corro, valuteremo giorno per giorno e poi decideremo”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi