Quando non hai campioni nei momenti decisivi……

Credevamo che bastasse l’orgoglio, l’impegno, la foga agonistica. E questa convinzione ci ha accompagnato fino al 120esimo minuto di questo combattuto quarto di finale europeo. Ma al momento dei rigori abbiamo capito, mentre la roulette avanzata inesorabile, che in quegli istanti ci vogliono calciatori dal sangue freddo, che non scacciano la paura scimmiottando sicurezza ma … Leggi tutto