Ancora carichi dalla vittoria in Europa League, a Catania Conte presenta una Juventus dedita al turnover, ma pur sempre competitiva.

Al “Massimino” una partita “senza esclusione di colpi” vede i ragazzi rispondere alla Roma con una vittoria di carattere strappando un 1-0 preziosissimo in terra sicula.
Sul fatto che sia stata una partita sentita lo dimostra anche la doppia espulsione di Conte e Maran espulsi nel primo tempo per eccesso di proteste, a parte tutti questi battibecchi, la partita si decide nella ripresa, quando Tevez raccoglie un assist di Osvaldo (spettacolare la sua rovesciata con palla sopra la traversa) e insacca alle spalle del connazionale Andujar al 14′.
Poco dopo Bergessio viene cacciato per doppia ammonizione dopo un batti e ribatti ai limiti del regolamento e del “fight club” con Chiellini.

GUARDA LA SINTESI

http://www.video.mediaset.it/video/sportmediaset/tutti_i_gol/447482/catania-juventus-0-1.html

La partita

CATANIA-JUVENTUS 0-1
Catania (3-5-2): Andujar 5,5; Gyomber 6, Rolin 5,5, Bellusci 6 (21′ st Leto 5,5); Izco 5,5, Plasil 6 (37′ st Peruzzi 5,5), Lodi 5,5, Rinaudo 6, Monzon 5; Barrientos 6 (39′ st Keko 5,5), Bergessio 5. A disp.: Ficara, Legrottaglie, Alvarez, Capuano, Biraghi, Petkovic, Fedato, Boateng. All.: Maran 5,5.
Juventus (3-5-2): Storari 6; Caceres 6,5, Bonucci 6, Chiellini 6; Lichtsteiner 6, Vidal 5,5, Pirlo 6,5, Padoin 6, Isla 5,5 (21′ st Asamoah 6); Osvaldo 6 (19′ st Llorente 6), Tevez 7 (42′ st Giovinco sv). A disp.: Buffon, Rubinho, Quagliarella, Romagna, Gerbaudo. All.: Conte 6,5
Arbitro: Damato
Marcatori: 14′ st Tevez
Ammoniti: Gyomber, Rolin (C), Osvaldo (J)
Espulsi: Bergessio (C) per doppio giallo
Note: espulsi Conte (J) e Maran (C) per proteste

 

Inoltre vi consiglio di leggere...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.