Dai microfoni di Radio 2 l’ex difensore  campione del mondo è tornato a parlare della sua “fuga” dalla Juventus verso il Real Madrid nell’estate del 2006 in pieno clima “Calciopoli”.
Queste le sue parole: «La scelta venne fatta con la società, ci vendevano a pacchetti, molti giocatori furono svenduti, come Ibrahimovic e Vieira. Non scappai dalla Juve una volta finita in Serie B, ho solo chiesto di essere ceduto all’estero. E’ sbagliato parlare di fuga».

Inoltre vi consiglio di leggere...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.