Antonio Conte resta in bianconero.
La conferma è arrivata dopo una riunione di tre ore con i vertici societari: Andrea Agnelli, il direttore generale Marotta, il d.s. Fabio Paratici e Pavel Nedved.
All’uscita della sede del club il presidente e il Mister hanno comunicato: “Abbiamo pianificato la stagione 2013-2014 per continuare a costruire“. Conte è stato quindi accontentato: rinnovo del contratto, diventare un allenatore con profilo manageriale, avere a disposizione una squadra in grado di competere ad alti livelli anche in Europa, rinfrescare la rosa in sei-sette elementi, due innesti di qualita’ in attacco.

Le premesse per un’altra stagione ricca di vittorie ci sono, ora sta a Conte portarci sul tetto d’Europa.

Inoltre vi consiglio di leggere...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.